Installare software Intr@Web per generare modelli Intra

Intraweb logo In questo articolo installeremo il programma Intr@Web e genereremo il primo file scambi.cee per il successivo invio all’agenzia delle dogane. Il programma Intr@Web può essere anche sostituito da un qualsiasi altro programma proprietario che generi file Intra per il successivo invio all’agenzia delle dogane.

Come prima cosa scarichiamo il software necessario dal sito dell’agenzia (Intr@Web) , in questa guida utilizzeremo la versione Stand-Alone con nomenclatura combinata in italiano versione 9.0.1 scarichiamo la versione cliccando sul link presente sulla pagina del sito dell’agenzia “IntrawebStandAloneJre_IT “. (N.B. è presente anche una versione Client/Server che non verrà trattata in questa guida.)
Attenzione: proseguendo nella lettura troverete i link e i riferimenti alla versione 11.0.2 del Marzo 2010.
Una volta scaricato il programma possiamo procedere con la sua installazione, doppio click sul file precedentemente scaricato “intrawebstandalone901jre_it.exe” e procediamo con il pulsante Avanti, giunti alla schermata “seleziona la cartella dove il setup installerà i file” consigliamo di modificare il percorso di installazione premendo il tasto sfoglia inserendo nel campo bianco il percorso “C:\Intraweb Agenzia Dogane” (in questo modo installaremo il software all’interno della cartella Intraweb Agenzia Dogane in C: ); premere il pulsante avanti e confermare premendo sì sulla schermata successiva; se desiderate create una icona sul desktop del programma e premete il pulsante “Fine”.
Installazione_IntraWeb
Scegliere_percorso_IntraWeb
percorso_installazione
Conferma_installazione
fine_installazione
Possiamo procedere ora con l’aggiornamento alla versione 2009: colleghiamoci alla seguente pagina Intr@Web 2009 e preleviamo il seguente file “Upgradeclientstandalone10010_IT – zip” (Aggiornamento alla versione 10010 (4,25 Mb) con nomenclatura combinata in italiano sia per l’applicazione stand-alone sia per il modulo client dell’applicazione client-server) che salveremo nella cartella C:\Intraweb Agenzia Dogane .
Avviamo il programma Intr@Web: nella schermata di login inseriamo come utente “admin” e come password lasciamo in bianco (parametri di defoult), premiamo su “Ok”
Aggiorniamo il software, selezionando “Aggiorna Software” dal menu File
installazione_aggiornamento
nella successiva finestra ci portiamo nella cartella Intraweb Agenzia Dogane in C: selezioniamo il file di aggiornamento precedentemente scaricato e clicchiamo su apri, premere sì sulle schermata successiva (Si desidera procedere con l’aggiornamento del software)……attendere l’aggiornamento e alla successiva schermata clicchiamo su riavvia.
seleziona_aggiornamento
Riavvio_aggiornamento
Aggiornamento del 06/05/2010
E’ stato rilasciato dall’agenzia delle dogane il software intr@web 2010, si tratta di una nuova installazione e non di un semplice aggiornamento quindi bisogna procedere al download della versione aggiornata, scegliamo la versione a noi più consona, o l’aggiornamento alla versione 11.02 se avete già instalato la versione 11, o il pacchetto completo 11.02; l’installazione del software va fatta ex novo (il vecchio software sarà lasciato sul PC per mantenere i vecchi archivi generati con il programma Intr@web versione 2009).
In questa guida dell’agenzia delle dogane vengono inserite delle avvertenze ed una piccola guida per l’uso; in quest’altro link potete trovare le informazioni sull’aggiornamento alla versione 11.02 (per qualsiasi problema potete chiedere lasciando un commento).
Consigliamo inoltre di consultare le domande frequenti, file pdf messo a disposizione dall’agenzia delle entrate, lo trovate al seguente link il file è l’ultimo dell’elenco “F.A.Q. Risposte alle domande più frequenti – pdf”.

Tags: > > > >

Pagine: 1 2 3

468 ad

126 commenti

  1. Ciao, non riesco a salvare il file Keystore, tutta la procedura va a buon fine ma non trovo il file, sembra sparire dopo il salvataggio!! Uso windows vista, grazie!

    • Ciao Samu, una cosa che mi viene in mente è che per mancanza di permessi il file non sia stato scritto nella cartella di destinazione…. avevi avviato il programma con privilegi di amministratore?
      Ciao

      • No, ma poi sono riuscito a salvarlo in una chiavetta usb… nel pc non riesco a salvarlo…. l’invio del file per l’intra è davvero un’odissea, ora che l’ho inviato non riesco a visualizzare il file con il software “firma e verifica”…. quando faccio “importa” non viene importato niente… sono molto demoralizzato….

  2. giuseppe

    ciao, ho fatto tutta la procedura anche io ma quando tento di firmare il file mi dice che non trova il keystore nel path specificato… perhèèèè :(

    • Ciao Giuseppe, così su due piedi mi verrebbe da consigliarti di controllare il percorso path presente nel software di firma dell’agenzia, sempre che tu abbia generato un file di firma con quel software; se invece sei dotato di una firma personale e usi software di terze parti per firmare file (Es. Dike) puoi procedere con la firma dal tuo software e poi inviare il tutto all’agenzia.
      Ciao

      • ciao, nel sito dell’agenzia delle dogane c’è scritto che da ieri per la firma digitale si deve necessariamente usare il software ‘firma e verifica’…ma quindi non posso più usare dike?? oppure sto capendo male io? ho installato la nuova versione che mettono a disposizione ma a questo punto anche io lo stesso problema di Giuseppe perchè non trovo il file firma…grazie

      • Ciao Luana, è vero che dicono di utilizzare solo il certificato rilasciato dall’agenzia delle dogane, ma credo intendano dire che l’unico certificato riconosciuto dal programma firma e verifica dell’agenzia sia proprio il certificato rilasciato da loro.
        Comunque si può procedere anche con invio diretto dal sito dell’agenzia delle entrate dove l’intermediario è subito riconosciuto appena ha eseguito il login.
        Ciao.

Trackbacks/Pingbacks

  1. Iscrizione al ” Servizio Telematico Doganale ” per invio modelli Intra | Poweruser - [...] Installare software Intr@Web per generare modelli Intra [...]

Lascia un commento

Loggati usando Account Facebook: