Cosa fanno le persone Fortunate diversamente dalle Sfortunate

Che cosa rende una persona fortunata? Spesso non è una questione di fortuna, quanto di prospettive generali di una persona. Ecco perché.

L’imprenditore Jonathan Fields, nel suo blog personale, fa riferimento ad un affascinante studio dello psicologo Richard Wiseman. Wiseman ha studiato un gruppo di persone che si consideravano fortunati o sfortunati, quindi ha eseguito un test molto interessante:

[Wiseman] ha dato sia ai “fortunati” che agli “sfortunati” un giornale e ha chiesto loro di esaminarlo per dirgli quante fotografie vi erano all’interno. Ha scoperto che in media le persone sfortunate hanno impiegato due minuti per contare tutte le fotografie, mentre i più fortunati hanno determinato il numero in pochi secondi.

Come hanno fatto i “fortunati” a fare questo? Il motivo è che hanno trovato un messaggio sulla seconda pagina con la scritta “Ferma il conteggio. Ci sono 43 fotografie in questo giornale.” Allora perché gli sfortunati non lo hanno visto? Perché erano così intenti a contare tutte le fotografie che si sono persi il messaggio.

Allora, cosa significa questo? Dall’articolo:

“Le persone sfortunate perdono le opportunità, perché sono troppo concentrate sulla ricerca di qualcos’altro. Vanno a feste intenti a trovare il partner perfetto e così perdono l’opportunità di farsi buoni amici. Esaminando il giornale determinati a trovare annunci di un lavoro certo e, di conseguenza, perdono altri tipi di impieghi. Le persone fortunate sono più rilassate ed aperte, quindi vedono cosa c’è, piuttosto che quello che stanno cercando”.

Le persone che spesso si ritengono fortunate sono più rilassate e aperte a ciò che accade intorno a loro. Non sono focalizzati su una singola attività, astraendosi da tutto il resto a tal punto da perdere qualcosa di importante ed inaspettato. Questo esperimento dimostra che la fortuna non è proprio una questione di fortuna, ma anche che il nostro atteggiamento mentale ci può lasciare aperte opportunità che altrimenti andrebbero perse perché siamo forse troppo sicuri di ciò che vogliamo.

What Lucky People Do Differently | Jonathan Fields

Fonte: lifehacker.com

Tags:

468 ad

Nessun commento

Trackbacks/Pingbacks

  1. Guest Post: "What Lucky People Do Differently" | The Blog of Erik Calonius - [...] Cosa fanno le persone Fortunate diversamente dalle Sfortunate | Poweruser says: Apr 15, 2011 at 1:33 am [...]

Lascia un commento

Loggati usando Account Facebook: